Stampa PDF

Papa Francesco ad Assisi

E' prevista per venerdì 4 ottobre 2013 la visita ad Assisi del Santo Padre. Per la gestione dell' evento, annunciato home_papagià da molti mesi, si sta mobilitando tutta la macchina organizzativa connessa al mondo delle Forze dell'Ordine e della Protezione Civile.

Infatti, oltre al disposizitivo di sicurezza, sono da organizzare anche le attività logistiche al fine di supportare al meglio sia i numeorsi pellegrini che si recheranno in visita ad Assisi, sia i cittadini e gli abitanti delle città limitrofe ad Assisi impegnati nelle attività lavorative. 

Ad oggi, le stime sulle affluenze parlano di 100.000 visitatori attesi.

Con queste premesse riteniamo quindi indispensabile che vi sia l'attenzione massima da parte di tutti nell'informarsi preventivamente, attraverso i canali ufficiali, sulla situazione che verrà a crearsi al fine di agevolare l'opera della Forze dell'Ordine e dei tanti Volontari di Protezione Civile che saranno impiegati nelle zone prossime ad Assisi.

Il Gruppo Comunale di Bastia Umbra attraverso il proprio profilo twitter (@ProCivBastia) divulgherà messaggi e indicazioni utili per tutti attracerso l'hashtag #PapaFracescoadAssisi.

La strada SS147 Assisana sarà chiusa al traffico veicolare all’altezza del ponte di Bastiola in direzione Assisi, consentendo l’accesso ai parcheggi di Assisi solamente agli autobus autorizzati e deviando invece le autovetture in via Firenze.

La strada via Roma a Bastia Umbra sarà chiusa all’altezza dei semafori con via Irlanda, con accesso ai soli veicoli autorizzati diretti a S. Maria degli Angeli e con deviazione degli altri su via Gramsci, compresi gli autobus diretti ai parcheggi della zona industriale.

Gli autobus e le autovetture dei visitatori verranno dirottati verso i parcheggi presenti sulle intere zone industriali di Bastia e Santa Maria degli Angeli. L’invito ai residenti è, pertanto, quello di usare gli autoveicoli solo in caso di estrema necessità o urgenza, onde evitare un ulteriore e problematico congelamento del traffico.

La mappa del percorso di Papa Francesco (comprende anche il piano parcheggi) - Scarica il file(.pdf 1555 Kb). Il programma della visita pastorale - Scarica il file(.pdf 154 Kb).

Le zone e piazze esclusivamente riservate all'accesso con pass sono la piazza superiore e inferiore di San Francesco, la piazza antistante la basilica di San Rufino e Santa Maria degli Angeli ed anche quella antistante la basilica di Santa Chiara. Oltre 10 km di persorso papale transennato e lungo il quale sarà possibile vedere, più volte durante la giornata, il passaggio del Santo Padre.

Il comunicato dell'Assessore Renzini del Comune di Bastia Umbra - Clicca per scaricare il file(.pdf 48 Kb).

Anticipato a giovedì 3 ottobre il mercato settimanale di Bastia Umbra previsto per il venerdì.

Tutti gli Istituti Scolastici del territorio resteranno chiusi.

Tutto il personale della Polizia Municipale di Bastia Umbra sarà impegnato nel servizio esterno per la visita Pastorale del Santo Padre e, pertanto, l’ufficio rimarrà chiuso al pubblico. Per situazioni di grave emergenza telefonare al n. 3280411076.

Notizia ANSA: divieto di caccia il giorno 4 ottobre ad Assisi e territori delle diocesi limitrofe. Consigliamo di contattare gli Uffici preposti della Provincia di Perugia per maggiori dettagli.

Ulteriori chiusure stradali saranno gestite in maniera dinamica a seconda dell'afflusso dei visitatori. Si consiglia tuttavia di effettuare gli spostamenti con largo anticipo. Clicca per visualizzare gli avvisi affissi sul territorio(.jpg 57 Kb).

Pubblicati anche i primi numeri utili che saranno attivi durante la giornata del 4 ottobre:

  • Centro Operativo Comunale +39.075.8040290
  • Ufficio Informativo Diocesi Assisi +39.340.9960808
  • Ufficio Informativo Diocesi Assisi +39.334.6950902
  • Ufficio Informativo Diocesi Assisi +39.347.7000038
  • Sala Stampa +39.075.8190131
  • Sala Stampa +39.075.812238
  • Sala Stampa +39.347.5343034

La viabilità subirà numerose modifiche. Si prega pertanto di seguire le indicazioni fornite dai Vigili addetti al traffico. Consigliamo di spostarsi con i veicoli con largo anticipo rispetto agli orari previsti per l'evento.

Oltre alla segnaletica stradale che sarà predisposta per l'occasione, invitiamo tutti a prendere visione di alcuni siti internet che di seguito indichiamo. Nei giorni a seguire la lista potrebbe subire variazioni ed aggiornamenti in base all'evoluzione degli eventi:

Sarà una giornata di festa e preghiera che tuttavia richiederà uno sforzo congiunto da parte di tutti.
In caso di dubbi vi invitiamo anche a contattarci attraverso i riferimenti indicati nel modulo contatti del sito web.