Il Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile di Bastia Umbra è stato costituito il 24 febbraio del 1998 con la delibera della giunta comunale n°59. Il Gruppo è attualmente iscritto nell’elenco regionale dei gruppi comunali con dpgr n°158 del 27/07/2001 e nell’elenco nazionale delle organizzazioni di volontariato con prot AGVOL/29079. E’ iscritto e partecipa attivamente ai lavori della Consulta Regionale del Volontariato di Protezione Civile della Regione Umbria.

Ha partecipato negli anni a numerose attività nel territorio nazionale, come la Missione Arcobaleno,
Le nostre principali missioni:
  • 2000 - Missione Arcobaleno
  • 2002 - Terremoto Molise
  • 2009 - Terremoto L'Aquila
  • 2010 - Terremoto Haiti
  • 2011 - Alluvione Liguria
  • 2012 - Emergenza Neve Umbria
  • 2012 - Terremoto Emilia Romagna
  • 2014 - Alluvione Genova e Senigallia
  • 2016 - Terremoto Centro Italia
il Sisma di San Giuliano di Puglia, il sisma aquilano, le alluvioni liguri ed anche ad emergenze internazionali, come per esempio la missione italiana ad Haiti nell'anno 2010.E’ impegnato nelle attività sul proprio territorio per promuovere la cultura della protezione civile sia verso la popolazione scolastica che nei confronti di tutti i cittadini. In questo ambito merita di essere citato “Civilino”, la mascotte della Protezione Civile nata da un’idea dei volontari del Gruppo Comunale di Bastia attraverso una collaborazione con la Regione Umbria e l’Associazione Raggruppamento Anteo di Pietralunga.

Nel corso del tempo il Gruppo si è dotato di numerose attrezzature e grazie alla formazione continua di tutti i volontari, vengono organizzate frequentemente esercitazioni di protezione civile e attività di addestramento. Non ultimi i corsi per caposquadra di protezione civile e per il team building con i quali il Gruppo sta cercando di individuare un nuovo modello gestionale sul quale puntare nel prossimo futuro.

Vai alla sezione contatti ed iscriviti per ricevere la newsletter periodica del Gruppo Comunale dei Volontari di Protezione Civile di Bastia Umbra.

Il Nuovo Logo

logo_gruppo_chi_siamo

I dettagli del nuovo logo

Il nuovo logo di cui si è fregiato il Gruppo Comunale di Bastia Umbra è stato proposto a valle dell'approvazione del nuovo stemma comunale, avvenuta lo scorso 5 marzo 2011 attraverso una cerimonia presenziata dalle maggiori cariche istituzionali regionali e nazionali.

In conseguenza di ciò anche i Volontari hanno necessariamente dovuto rivedere il logo del Gruppo adeguandolo alle linee guida dell'Ufficio Volontariato del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile. Pertanto dopo alcuni scambi di email, i referenti del Dipartimento hanno inviato lo schema dell'emblema del quale sono autorizzate a fregiarsi le Organizzazioni di Volontariato regolarmente iscritte nell'elenco nazionale.

Come ricordano i Funzionari dell'Ufficio Volontariato del DPC, l'emblema non è sancito da uno specifico Decreto, bensì da una prassi consolidata che vede sempre più Organizzazioni a livello nazionale, dotarsi dell'emblema qui a fianco riportato.

A partire dal 2011 quindi, i nuovi mezzi e le dotazioni del Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile di Bastia Umbra saranno dotati del nuovo logo, approvato anche dall'Amministrazione comunale.